Il mio bellissimo compleanno

                                                                  «Auguri Susan! Trent’anni. Un traguardo importante. Dove festeggerai il tuo compleanno?» mi chiede un mio amico al telefono. «A Piazza Venezia» rispondo con voce dolce. «Wow, che bello! In quale locale?» «No, niente locali. Lo festeggerò per strada.» La mia bocca si incurva in un sorriso. «Per strada? Una cosa alternativa, direi…» Sorrido senza rispondere. «E con chi lo festeggerai?» chiede curioso. «Con i senzatetto.» «Con i…

Continua a leggere

Una notte alla stazione Termini

Ci sono momenti nella vita in cui ci si sente improvvisamente poveri. Ci viene a mancare una persona cara, un figlio cresce e prende la sua strada, una storia d’amore finisce…ed ecco che si crea un vuoto. Ci guardiamo allo specchio e ci chiediamo cosa fare di tutto quel tempo che ci è rimasto tra le mani, cosa fare del nostro cuore. Ecco, io ero a quel punto lì. Avevo avuto un progetto, che era come una casa bellissima in cui pensavo che avrei soggiornato a lungo e felicemente, invece era costruita sulla sabbia: era passata un’onda e l’aveva portata…

Continua a leggere

Intervista ad Alessandra, volontaria irriducibile!

Alessandra, una giovane volontaria di Romaltruista ci racconta la sua esperienza in quest’anno di attività! Come hai deciso di fare volontariato? È un desiderio che ho sempre avuto, ma rimandavo spesso a causa dei tanti impegni quotidiani. Appena ho avuto un po’ più di tempo a disposizione, è bastato digitare su google “volontariato Roma” e sono arrivata sulla pagina di Romaltruista. Qui ho scoperto con piacere di poter scegliere attività negli ambiti che più mi interessano, con associazioni di varia natura, non solo religiose. Oltre a questo, c’è la grande comodità di poter trovare delle esperienze in zone vicino casa…

Continua a leggere

11 anni di volontariato: incontri, amicizie, lacrime e sorrisi. Grazie!

11 anni di volontariato con l’Associazione “I Figli di Maria per i piccoli”. Tanti incontri, situazioni, lacrime, amicizie e sorrisi. In questo giorno dedicato al volontariato desidero dire grazie con affetto a tutti coloro che hanno dato e  continuano a dare il loro contributo con grande disponibilita’e amore sempre in un clima di serenità’ e collaborazione reciproca. La forza della solidarietà’ e dell’ amore condivisa insieme sara’ sempre una nuova linfa per questo nobile impegno sociale. Vi abbraccio. Dalla capo progetto Gabriella

Continua a leggere

Grazie ai volontari infaticabili e sorridenti dell’Associazione Per la Strada

Eccoli i nostri super volontari dell’Associazione Per la Strada, tutti provenienti da RomAltruista: pronti per cucinare e distribuire la cena, impegnati nella raccolta alimentare e nel servire la cena di Natale! Disponibili, amorevoli, affidabili e sempre sorridenti. Grazie a tutti loro e grazie anche a RomAltruista che rende possibile realizzare il nostro impegno solidale! La capo progetto Ileana

Continua a leggere

Oggi a pranzo a Mensa manchi solo tu!

Il 27 Ottobre un gruppo di volontari della Pfizer si è rimbocato le maniche e ha dedicato mezza giornata lavorativa alla distribuzione del pranzo alle persone senza fissa dimora che frequentano la Mensa di Opere Antoniane Onlus nel centro di Roma. I volontari dell’azienda hanno dato una mano nella preparazione della sala e hanno partecipato con grande entusiasmo al servizio, affiancando i volontari  stabili della mensa e svolgendo con precisione e cura i vari compiti di cui si sono presi carico. Ecco alcuni dei momenti più belli dell’attività ” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]

Continua a leggere

Un volontario… senza dubbi!

Chi l’avrebbe immaginato qualche anno fa…..volontariato? Come si fa? E dove trovo il tempo? No, troppo difficile ed impegnativo….meglio lasciar fare a chi è più esperto o chi lo fa di “mestiere”….. Poi d’improvviso qualcosa cambia….qualcosa che viene da dentro ti porta a pensare: perché io non posso farlo? Perché non posso essere di aiuto, magari con piccole cose e gesti a chi nella vita ha subito un percorso diverso dal mio, forse meno fortunato e con più ostacoli da superare. Eppure è proprio il modo di affrontare la vita quotidiana delle persone che hanno bisogno di aiuto a farti…

Continua a leggere

Oggi a pranzo a Mensa manchi solo tu!

Per raccontare la mia esperienza di volontariato alla mensa di via Boiardo voglio partire dal titolo, perché è proprio così, accolta, che mi sono sentita in questo luogo. Perché succede proprio questo quando vivi un’esperienza di volontariato: inizialmente pensi che puoi restituire tu qualcosa del bello che c’è nella tua vita, uscire dalla concentrazione su te stesso per guardare chi ti vive accanto. Alla fine scopri invece di aver ricevuto tu qualcosa, come nel mio caso la calorosa accoglienza e la silenziosa attenzione di Padre Antonino, i sorrisi degli ospiti che dopo due volte che sei presente ti riconoscono e…

Continua a leggere

Ritorno alla Ronda

Dopo tanto tempo eccomi di nuovo a Piazza Mastai per partecipare alle colazioni della Ronda della Solidarietà. C’è già la fila ordinata e composta che, come un variopinto carosello, si snoda intorno ai tavoli apparecchiati con cibi e bevande pronti per essere distribuiti. Anche questa volta non sono riuscita ad arrivare presto! Mi sento chiamare per nome, mi giro e un ragazzo mi saluta contento di rivedermi e del fatto che la Ronda sia operativa anche in piena estate. Mi fa piacere che mi abbia riconosciuta, è bello pensare di aver lasciato un ricordo gradevole nella mente di qualcuno; ci…

Continua a leggere

IMPRESSIONE:IL VOLONTARIATO

Ho partecipato alla cena altruista a Roma Tuscolana, perche? Credo che ognuno di noi, e soprattutto chi lo dimostra nel volontariato, abbia una propensione all’aiuto del prossimo e la dimostri con estrema naturalezza. Perchè il titolo impressione? Il titolo rimanda alla grande opera di Claude Monet,Impressione.il levar del sole, ed ho deciso di usarlo perchè voglio provare a raccontare un’impressione che tutto questo ha suscitato in me e che può fare negli altri. Quella sera mi sono trovato di fronte a chi non ha niente, soprattutto stranieri, sei immerso in una realtà nuova, avete mai provato a pensare come sarebbe…

Continua a leggere