Vigilia di Natale col baffo

E’ il primo pomeriggio di una grigia vigilia di Natale , e dal cielo iniziano a cadere le prime fredde gocce di pioggia. Sono arrivata sotto la piramide e già in lontananza intravedo davanti ai cancelli del cimitero gli amici dei gatti. In questo sito vivono molti mici abbandonati, magari con tumori o semplicemente lasciati lì per la conseguenza di un capriccio finito. Insieme alle altre persone mi accingo ad entrare in questo mistico mondo magico. Magico perché il gatto sembra quasi un tramite tra il terreno e il soprannaturale. Appena dentro subito una miriade di amici a quattro zampe…

Continua a leggere

Volontari involontari

Quando decidi di fare il volontario ti chiedi sempre perché lo fai, se per gli altri, per protagonismo, per sfidarti o essere considerato nella tua comunità. Alla fine capisci che qualunque sia il motore che ti spinge -e spesso è una combinazione di molti fattori- sei utile comunque. Perciò lo fai e basta. Ho scelto di fare da supporto agli allenamenti di tennis della FILO Onlus per ragazzi con disabilità intellettiva perché mi incuriosiva il fatto che non fosse richiesto di saper giocare a tennis. “Cavolo -mi sono detta- è come se per fare il cuoco non bisogna saper cucinare”,…

Continua a leggere