Una storia d’amore e volontariato

Questo post è stato tradotto dal blog di Handson network, il network a cui Romaltruista appartiene.

Il post di oggi è di Anna Snoeyenbos, Manager della Corporate Engagement for HandsOn Network. Ha incontrato il suo fidanzato mentre faceva volontariato a Biloxi, Mississippi, dopo l’uragano Katrina. Oggi insieme al suo fidanzato raccontano la storia di come il volontariato li ha avvicinati l’uno all’altra.
andrewAnna: Dopo l’uragano Katrina, il nostro paese era in stato di shock, me compresa. Non riuscivo a smettere di pensare alle case fluttuanti e alle persone impotenti di fronte a tutto quel disastro. Cosi, con l’aiuto di alcune amiche del college, ho organizzato un gruppo di volontari dall’università di Chicago, che avrebbe lavorato durante la pausa invernale, a Biloxi, Mississippi, insieme a HandsOn. Io mi ero preparata alle macerie, alla tragedia, al fango, alla polvere – e ce n’erano in abbondanza- ma ciò per cui non mi ero preparata, ma che comunque venne a bussarmi alla porta, era l’amore vero.
Andrew: Dopo l’uragano Katrina, era l’autunno del 2005, ho ricevuto una e-mail su un viaggio di volontari per Biloxi, MS. Pensai: “Che cosa faccio durante la pausa natalizia? Questa potrebbe essere un’idea!” Cosi mi recai alla sessione di breefing, e appena entrato –BAM! Seduta c’era questa ragazza dolcissima. Si presentò come Anna Snoeyenbos e group leader; successivamente cominciò a darci tutte le informazioni. Io ero troppo preso dalla sua bellezza unita all’intelligenza, alla sicurezza di sè che non prestai molta attenzione a tutta la logistica del soccorso.

Anna: Avevamo appena finito una lunga giornata di recupero di case infangate sulla Costa del Golfo. Eravamo stanche, ma ci stavamo anche divertendo insieme alle mie amiche e volevamo andare ad una festa. Alcuni dei volontari a lungo-termine piú vecchi, che alloggiavano nella casa di HandsOn, ci invitarono ad andare alla discoteca piú bella li intorno “Spyn Cycle” – anche nota come la lavanderia dei volontari, l’unico posto in cui tecnicamente ci era permesso bere birra ( non sono ammessi alcolici nei centri di volontariato). Così alcuni di noi, compreso questo ragazzo dalla testa rossa, Drew Flowers, ci trovammo insieme a bere birra e raccontare storie divertenti su esperienze di autostop. Drew continuava a raccontare queste storie bizzarre sul significato di crescere al Sud –che a me suonavano folli e straniere quanto avrebbero potuto esserlo storie di avventure in autostop in Mongolia. Mi aveva impressionato. “È una persona affidabile” pensai – ovviamente riferendomi alla ragazza con la quale lui stava uscendo in quel momento.

Andrew:  Con il passare degli anni, la mia amicizia con Anna cresceva. Dopo avere chiuso la mia relazione con l’altra ragazza ed essermi preparato per partire per la Nigeria con una borsa di studio per i diritti umani con Kiva, un’organizzazione di micro-finanza, chiamai Anna dall’aeroporto O’Hare e le chiesi di restare in contatto durante l’estate.

Anna: Cosi cominciammo a scriverci per molto tempo, dalle parti opposte del mondo. Io ero affascinata dalla sua esperienza in Nigeria –lui era interessato a me e alla mia esperienza di counselor al Woodstock Camp in Connecticut. Il nostro amore sbocciò mentre ci scambiavamo storie di vita quotidiana nei posti in cui ci trovavamo in quel momento.

annaAndrew: Dopo la laurea, siamo andati ad Atlanta, perchè ottenni un lavoro con la Federal Reserve Bank.

Anna:  Io ottenni un lavoro con HandsOn Network. Chi l’avrebbe mai immaginato che quei giorni spesi a togliere strati di roccia infangati e a mettere teloni sui tetti avrebbero cambiato cosi drasticamente la mia vita? La verità è che non sai mai cosa può succedere mentre fai volontariato. Le possibilità sono infinite!
Anna Snoeyenbos è Manager of Corporate Engagement for HandsOn Network. Vive con il fidanzato ad Altlanta, Georgia. Si sposeranno il 19 Maggio del 2012 al Centro d’Arte Contemporanea.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *