C’è chi parte….

Le persone non si possiedono, si incontrano, condividono affetti, progetti, esperienze e pezzi di strada; a volte si perdono e non si ritrovano, si scambiano promesse che non sempre mantengono… ma devono essere libere di andare via. Questa è la lettera scritta da una volontaria che parte a Ileana, capo progetto di “Per la Strada Onlus”. Ciao Ile, ti scrivo queste righe perché se ti avessi detto queste parole a voce avrei sicuramente infranto la promessa di non piangere : ) Ti voglio raccontare quello che l’esperienza del volontariato mi ha permesso di imparare in questo anno e mezzo. Mi…

Continua a leggere

Aiuta i rifugiati politici a prendere la patente di guida

Come al solito devo vincere la timidezza, quella che mezz’ora prima dell’appuntamento si materializza con una vocina fastidiosa che mi dice: “non ci andare, vedi come stai bene a casa tua, vedi quante cose puoi fare, oggi che è sabato pomeriggio ed è quasi primavera!”. E invece no, ormai io mi conosco e quindi, per fortuna, riesco a zittire quella voce, quel rigurgito di indolenza che mi prende quando mi trovo ad avere in qualche modo una sovraesposizione di me stessa. Quindi vado. Mi presento all’appuntamento fissato per le 15 presso le stanze del Centro Salesiano di via Marsala, dove…

Continua a leggere

POCO DI MOLTI FA TANTO……

Era un caldissimo pomeriggio di quasi un anno fa, quando grazie al sito di RomAltruista e quasi per caso (anche se personalmente penso che nulla succeda per caso), sono arrivata nel gruppo di volontari dell’Associazione Solidarietà Appio Latino Tuscolano che si adoperava per preparare un pasto caldo per tutte le persone che nella vita non hanno nulla!! Sono stata accolta in cucina da tanti sorrisi e fortissimi e calorosi abbracci, tanto che mi sono sentita subito parte di loro. Certo le cose da fare erano tante, come pulire le verdure, preparare i panini, la pasta, la macedonia. Sembrava una perfetta…

Continua a leggere